venerdì 11 settembre 2015

RECENSIONE - "Celeste" di Cristina Vichi

Buongiorno lettori, come procedono le vostre letture? Bè io mi sono bloccata su L' ipotesi del male di Carrisi, non riesco ad andare avanti e sono in dubbio se continuare, sperando in una ripresa o abbandonarlo. Quest' ultima ipotesi mi addolora di solito non lascio mai un libro a metà....vedremo!!!


Scusate lo sfogo... ora voglio parlarvi invece di un libro che mi è piaciuto molto, corteggiato da parecchio e non vi nascondo che quando ho ricevuto l' email da Cristina Vichi non ho esitato un attimo ad accettare la sua richiesta di recensione. Grazie Cristina per avermi gentilmente inviato una copia di "Celeste".



Risultati immagini per celeste libri immagine

Sinossi: Celeste è una ragazza dal cuore selvaggio e impavido, con una forza emotiva talmente spiccata da riuscire a ribellarsi alla corrente ideologica di tutta la nobiltà.

L' inaspettato incontro con l' amore sconvolgerà non poco la sua vita, ma lei combattiva e diffidente, cercherà di resistere con tutte le sue forze a quel turbine di emozioni profonde e sconosciute penetrate nel suo cuore senza chiedere i permesso.

Il passato, però, con i suoi drammi e inganni, sta per esplodere e Celeste si trova proprio al centro di tutto, perché ciò che lei è dipende anche da avvenimenti accaduti quando ancora non era nata.


Il mio pensiero:


C' era una volta una principessa, Margherita, figlia del re Gregorio e della regina Eleonora. Margherita è bella come il sole e la sua bellezza attira da subito gli sguardi di tutta la nobiltà. Ma il suo cuore sarà conquistato da un soldato, Stefano, uomo di fiducia di suo padre il re.

L' amore che unisce i due giovani è tanto autentico quanto impossibile, da subito ostacolato dal re Gregorio che desidera per la figlia un matrimonio di "convenienza", come di consetudine per quell' epoca.

Re Gregorio riesce nel suo intento, ordina di far ammazzare Stefano e obbliga la principessa Margherita di sposare al più presto Umberto (un ricco nobile), dato il suo stato interessante!!!

Margherita porta in grembo la prova del suo amore, un segreto da nascondere per sempre...la principessa, infatti morirà dopo aver partorito un' incantevole bimba, Costanza.


"La piccola era davvero graziosa, aveva lunghi capelli dorati e pieni di boccoli che le scendevano sulle spalle, la carnagione era molto abbronzata, quasi olivastra. Gli occhi rapivano lo sguardo di chi la guardava, erano grandissimi, incorniciati da lunghe e folte ciglia, di un verde smeraldo all' interno e di un verde sfumato più chiaro ai margini". 


Non temete non vi ho anticipato nulla, la storia parte da qui. Costanza o Celeste è la protagonista indiscussa dell' intero romanzo, sarà lei che con il suo animo impavido ma dolce all' occorrenza ci farà vivere duelli, complotti, intrighi, vendette il tutto alla corte del re.


Cristina Vichi ha utilizzato una prosa lineare, in grado di catturare l' attenzione del lettore già dalle primissime righe. La voglia di leggere "Celeste" è alimentata da un' infinità di colpi di scena che sconvolgono ogni nostra aspettativa. La storia scorre tanto veloce da trovarsi all' ultima pagina e non volerla voltare, questa è la sensazione che ho provato alla fine e un senso di nostalgia mi ha fatto compagnia per giorni.

I personaggi sono ben strutturati, Cristina Vichi è stata brava a definire ogni personalità tanto da ben distinguere i buoni dai cattivi.

Celeste è un romanzo storico, un mix di sentimento, avventura, azione, il tutto raccontato nella giusta dose, da non annoiare assolutamente il lettore. Ho iniziato questa recensione con c' èra una volta, perché voglio pensare a "Celeste" come una bella e intricata favola, ottima compagnia in questi primi pomeriggi autunnali. Lo consiglio, veramente bello!!!!


"La vita è un rischio, chi non è disposto a perdere tutto per raggiungere la felicità vivrà sempre nel torpore".



VOTO: QUATTRO ROSE E MEZZO






6 commenti:

  1. Avevo partecipato agli albori di questo romanzo all'organizzazione di un tour.
    Sono contenta di sapere che il libro che avevamo trattato è così interessante!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Molto!!! Un romanzo storico dalle mille sfaccettature!!!!

      Elimina
  2. Grazie infinite per aver letto il mio romanzo! Sono veramente felice che ti sia piaciuto!!! A presto! Cry

    RispondiElimina
  3. Ho questo romanzo su Kindle che aspetta di essere letto - come tanti o.O.
    La tua recensione mi è molto piaciuta, penso proprio che sarà tra le mie prossime letture!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Merita davvero!!!! Appena lo leggi sono curiosa di conoscere la tua opinione!

      Elimina